Analisi sensoriale e comportamento dei consumatori

18, ottobre 2013

ainia, attraverso il suo centro di ricerca e studio sulle preferenze dei consumatori, Consumolab, riunirà il 28 ottobre presso la sua sede di Paterna (Valencia) i più eminenti ricercatori mondiali di analisi sensoriale e comportamento dei consumatori.
Esperti di aziende e centri di ricerca di Paesi Bassi, Danimarca, Regno Unito, Svezia, Belgio, Canada, Islanda, Francia e Spagna si incontreranno in una conferenza che presenterà le esperienze e i metodi sensoriali più recenti per conoscere il comportamento e le preferenze dei consumatori.
L'uso della realtà virtuale per conoscere la risposta del consumatore a determinati stimoli o Eye Tracking e tecniche neurali come complemento alla ricerca sensoriale sono alcuni esempi. Verranno inoltre affrontate storie di successo come Anne Goldman, Vice President of Consumer Research presso ACCE International in Canada, che spiegherà come sviluppare prodotti cosmetici e drugstore integrando studi di ricerca sensoriale con i consumatori nel processo di sviluppo; o le esperienze di Emilia Marinsdottir, Gruppo di Ricerca Innovazioni e Consumatori di Matis, dall'Islanda, sul caso dell'analisi sensoriale applicata al pesce arricchito per rispondere a un consumatore sempre più consapevole del ruolo dell'alimentazione nella propria salute. In "Merci di consumo in rapido movimento: il valore aggiunto apportato dai nuovi approcci sensoriali" metterà in evidenza l'assistenza di David Lyon, Direttore globale Sensor Perfumery e Flavours di Firmenich, Regno Unito.

CONDIVIDERE

Potresti essere interessato a continuare a leggere ...

      
Metalicoplastico, SA
Plastics Juárez
Adequo
We Are Aktivist, SL
Tesem
Cluster di imballaggio
BI INDUSTRIALE
Seripafero
Tecnologia dei monomeri
confezione quadrupla
floscio
PAPTIC Oy
Traduci »

X