EHEDG World Congress on Hygienic Engineering and Design 2012.

6, marzo 2013

Il Congresso, organizzato da EHEDG (European Hygienic Engineering and Design Group) e dal centro tecnologico ainia, ha confermato che una buona progettazione igienica di qualsiasi installazione, attrezzatura o macchinario a contatto con gli alimenti è una strategia essenziale per evitare la crescita di microrganismi dannosi per la salute e la sua trasmissione alla catena alimentare. 

Tenutosi il 7 e 8 novembre a Valencia, ha riunito più di 260 rappresentanti delle industrie alimentari spagnole e internazionali e produttori di strutture e attrezzature, che hanno condiviso esperienze relative alla lavorazione e al confezionamento degli alimenti, con l'obiettivo di contribuire all'immissione sul mercato di prodotti più sani con una vita utile più lunga.

Nell'ambito del Congresso, ainia ha presentato i progressi della ricerca relativa allo sviluppo di materiali con proprietà funzionali che contribuiscono a migliorare la sicurezza alimentare e la qualità degli alimenti attraverso il miglioramento igienico delle strutture alimentari. Implica l'incorporazione di nanoparticelle nei materiali utilizzati negli impianti di lavorazione degli alimenti come la plastica (tipo PP o PET) e l'acciaio inossidabile, conferendo loro proprietà battericide che consentono loro di agire contro i batteri patogeni, che potrebbero essere dannosi per la salute umana, e rallentarli la sua crescita. 
La ricerca ha dimostrato che le nanoparticelle di MgO, ZnO, CaO, Ag e CuO, integrate in questo tipo di materiali, hanno proprietà biocide in grado di distruggere, contrastare o neutralizzare l'attività di organismi nocivi come E. coli o Listeria Monocytogenes, tra gli altri.

CONDIVIDERE

Potresti essere interessato a continuare a leggere ...

      
Costertec, SA
Zschiuma
PAPTIC Oi
Alglass, SA
Sampling Innovations Europe, SL
LIASA L'industria del cotone
Tesem
Tecnologia dei monomeri
BI INDUSTRIALE
Cluster di imballaggio
Metalicoplastico, SA
Ramón Clemente, SA
Traduci »