Diageo presenta Baileys in una bottiglia di carta

Maggio 28 2024

Baileys

Diageo Si sta sviluppando imballaggi a base di carta per Baileys, la liquore alla crema originale irlandese.

In associazione con Consulenza PA, nell'ambito del Bottle Collective con PA e PulPac, Diageo sta sperimentando una bottiglia in fibra stampata a secco composta per il 90% da carta, con un sottile rivestimento in plastica e un sigillo in alluminio.

La bottiglia è progettata per essere riciclata nei flussi di carta standard e non richiede al consumatore di separare il rivestimento di plastica dalla bottiglia di carta quando la smaltisce. Il test di 2.000 bottiglie con i consumatori è già stato effettuato con Baileys, in formato mini (80 ml) al Time Out Festival di Barcellona, ​​​​​​Spagna, dal 25 al 26 maggio, ed è stato il primo test di Diageo con i consumatori con bottiglie di carta.

La Tecnologia della fibra modellata a secco PulPac Non solo fa risparmiare acqua, è efficiente dal punto di vista energetico e riciclabile ed è fattibile a velocità e scala di produzione commerciale. T

Diageo sta esplorando i formati cartacei nel suo portafoglio più ampio. L'azienda rimane un membro impegnato del consorzio Pulpex e continua a sviluppare e testare internamente il suo concetto di bottiglia di carta Johnnie Walker, che è ancora in fase di sviluppo, insieme ad altri progetti.

Inoltre, sta sviluppando una bottiglia di carta avvolta a spirale progettata da Diageo con Don Papa, il marchio premium di rum filippino. La bottiglia è in fase di test di fattibilità e dovrebbe essere composta per il 90% da carta. È progettato per rimuovere la confezione regalo in cartone circostante, in linea con l'annuncio di Diageo nel 2022 di un programma per rimuovere le confezioni regalo in cartone dal suo portafoglio di whisky premium per ridurre gli imballaggi in eccesso, che viene implementato gradualmente.

Diageo sta anche esaminando altri formati di imballaggio per raggiungere i suoi obiettivi di sostenibilità. Attraverso Diageo Sustainable Solutions, sta testando l’alleggerimento delle sue bottiglie di vetro utilizzando un nuovo rivestimento sviluppato da EXXERGY. Dopo il successo della prima fase, Diageo ha investito nella seconda fase di test di laboratorio e lavorerà con i partner della catena di fornitura Ardagh e Dassualt Systemes per completarla.

A marzo, Diageo ha annunciato la sperimentazione di 30.000 bottiglie Baileys in formato alluminio in selezionati aeroporti europei (Copenaghen, Amsterdam e Francoforte), con una riduzione prevista di carbonio del 44% rispetto all'attuale bottiglia di vetro.

Potresti essere interessato a continuare a leggere ...

Chanel e G.Pivaudran lanciano il primo mascara in alluminio riciclato

Chanel e G.Pivaudran hanno collaborato per il lancio su larga scala del primo mascara in alluminio riciclato con Chanel Parfums Beauté. G.Pivaudran presenterà questa maschera durante il P...

Un'alternativa ecologica alla plastica monouso vince il Better with Less - Design Challenge

Il vincitore del concorso internazionale di design di imballaggi Metsä Board, Better with Less - Design Challenge, è "Expandable Eco Street Food Ware", una soluzione intelligente ed ecologica. È un pacco ...

Strategie Inèdit per un packaging Uriach più sostenibile

Uriach è un'azienda di salute e benessere con 185 anni di storia che, negli ultimi anni, si è consolidata nell'assistenza sanitaria naturale per i consumatori. La sfida per Inèdit è stata quella di creare delle linee guida per l'eco...

Smurfit Kappa AquaStop, la nuova carta da imballaggio impermeabile riciclabile

Smurfit Kappa presenta un'innovativa carta da imballaggio resistente all'acqua. Denominato AquaStop™ e sviluppato in collaborazione con lo stabilimento Smurfit Kappa Totana (Murcia), fa parte del nuovo...

Germark inizia a stampare etichette metalliche sostenibili

Germark è diventata la prima azienda del settore in Spagna ad installare un'unità di stampa a metallizzazione per etichette sostenibili. L'installazione eseguita presso lo stabilimento Cornell ...

Fedrigoni lancia Paper Box

L'intera gamma di carte Fedrigoni è suddivisa in tre sezioni maneggevoli, con quasi 900 tipi diversi di carte naturali, patinate, colorate, bianche, lisce e goffrate ...
Traduci »