Estal presenta le sue ultime innovazioni per le bottiglie di vino a Vinitech

5, dicembre, 2016

Estal, specializzata in soluzioni di packaging premium, era presente a Vinitech Sifel 2016 Bordeaux, che si è tenuto a Bordeaux dal 29 novembre al 1 dicembre 2016.
Il gruppo ha esposto tutte le sue collezioni e soluzioni per vini e spumanti, oltre che per distilleria e prodotti gourmet, oltre alla nuova bocca sommelier, che perfeziona l'estetica della bottiglia grazie ad un taglio inequivocabile e ad un beccuccio ottimizzato, ottenendo una maggiore area di appoggio e un effetto antigoccia.

Estal ha anche introdotto il nuovo Double High® Dome e Silo e il DobleAlto® Eco, nonché l'originale decanter Core. Il bottiglie e i contenitori DobleAlto®, caratterizzati dalla tecnica del vetro colorato, valorizzano l'immagine del prodotto presentandolo su un doppio fondo che funge da podio o piedistallo.

Attualmente, Estal ha uno staff di 30 persone e ha sede in Spagna, Stati Uniti, Francia, Cina e Portogallo. Continua inoltre a rafforzare la propria attività commerciale in altri paesi, anche grazie alla presenza a fiere specializzate e internazionali come Luxe Pack e Craft Distilling Expo.

CONDIVIDERE

Potresti essere interessato a continuare a leggere ...

      
RISOLVERE CG
Adequo
Plastics Juárez
Alglass, SA
Sampling Innovations Europe, SL
BI INDUSTRIALE
PAPTIC Oi
Ramón Clemente, SA
Tecnologia dei monomeri
Zschiuma
rafesa
Cluster di imballaggio
Traduci »