Hispack amplia la sua offerta internazionale con aziende provenienti da 28 paesi 

1 aprile 2024

Hispack

hispack 2024 Sarà l'evento di riferimento per le aziende internazionali del settore dell'imballaggio, del processo e della logistica per scoprire le opportunità di business offerte dal mercato spagnolo e contattare nuovi clienti. Quest'anno, più di 250 aziende straniere fanno parte dell'ampia offerta espositiva di un'edizione che, con più di 720 espositori provenienti da 28 paesi e 1.250 marchi rappresentati, riconferma la manifestazione come leader nel settore del packaging in Spagna e una delle prime in Europa nella loro specialità.

Questa edizione, la partecipazione di aziende internazionali a Hispack, che si svolgerà dal 7 al 10 maggio presso la Fira de Barcelona Gran Via, è aumentata di cinque punti percentuali rispetto al 2022. La ripresa dell'espositore cinese dopo la pandemia, The la forte crescita della presenza italiana e l'ingresso di nuovi Paesi nella lista sono alla base di questo incremento dell'offerta internazionale, che rappresenta già il 30% del totale.

La Turchia è il paese estero con più espositori (62), seguita da Italia (39), Cina (31), Germania (23), Francia (16), Paesi Bassi (9), Portogallo (8) e Regno Unito (6). ). Nell'elenco degli espositori troverete anche aziende provenienti da Polonia, Belgio, USA, Egitto, Grecia, Marocco, Algeria, Austria, Canada, Danimarca, Slovenia, Finlandia, Malesia, Messico, Giappone, Lettonia, Taiwan, San Marino e Singapore.

Il 60% dell'offerta di Hispack corrisponde ad attrezzature e macchinari di processo, imballaggio, imbottigliamento, produzione di imballaggi, codifica, etichettatura e marcatura, automazione, robotica e logistica. Il restante 40% degli espositori presenta materie prime e materiali per imballaggi, contenitori e imballaggi ed elementi POS per vari settori industriali e di consumo, nonché per la distribuzione, il commercio elettronico e la vendita al dettaglio.

El direttore di Hispack, Xavier Pascual sottolinea: “le opportunità del mercato spagnolo e i suoi tassi di crescita continua sono la principale attrazione per le aziende internazionali che partecipano a Hispack alla ricerca di nuovi clienti, così come il collegamento della fiera con l'America Latina e i paesi del Mediterraneo grazie alla lingua e prossimità geografica. rispettivamente".

Visitatori con potere d'acquisto

Tra i visitatori internazionali spicca il numero di professionisti provenienti dal Portogallo, che posiziona la fiera di Barcellona come riferimento per il settore del packaging nel mercato iberico. Oltre alle posizioni dirigenziali con potere decisionale in materia di acquisti, Hispack visita profili tecnici delle aree di fabbrica e produzione, nonché i dipartimenti acquisti, ricerca e sviluppo, sostenibilità, marketing e operazioni di aziende manifatturiere, aziende di imballaggio e marchi di alimenti e bevande. , cosmetici e profumeria, farmacia, automotive ed elettronica di consumo.

Allo stesso modo, Hispack riceve visite di professionisti provenienti da altri paesi europei, principalmente da Italia, Francia, Germania e Regno Unito, nonché dall'America Latina e dall'area del Mediterraneo. Si tratta di professionisti altamente qualificati con progetti di investimento specifici interessati a incontrare fornitori spagnoli che sviluppano materiali e attrezzature per l'imballaggio, il processo e la logistica che si distinguono per competitività, flessibilità, elevati standard di qualità, innovazione ed eccellente servizio post-vendita per garantire i migliori risultati. . La Spagna è tra i primi dieci paesi esportatori nel mondo della tecnologia del packaging.

In questa edizione, come novità, oltre a promuoversi nei tradizionali mercati esteri, Hispack concentra il suo programma di buyer internazionali invitati su Messico, Polonia, Marocco e Tunisia, quattro paesi di interesse per l'export spagnolo per il loro potenziale di crescita.

Allo stesso tempo, Hispack presenterà il Giappone come un mercato opportunità per l'industria europea dell'imballaggio. In questo senso ospiterà la visita di una delegazione giapponese e dedicherà il 9 maggio a diffondere casi di successo e a promuovere il networking tra imprese europee e giapponesi per attivare strade di scambio di informazioni e di cooperazione internazionale. 

Attività per il pubblico internazionale

Infine, Hispack allestirà l'International Business Center (IBC) nel padiglione 3 del quartiere fieristico della Gran Via come punto di accoglienza per il pubblico internazionale con servizi specifici e una propria agenda di attività che miglioreranno l'esperienza di visita.

In questo senso, all'IBC i visitatori internazionali potranno ricevere una consulenza personalizzata sui fornitori spagnoli più adatti a sviluppare i loro progetti; partecipare a conferenze sui mercati potenziali (Messico, Polonia, Tunisia, Marocco e Giappone) e alla presentazione di storie di successo di produttori spagnoli nell'ambito della campagna “Perché soluzioni spagnole” promossa da Hispack insieme ad Amec-Envasgraf.

Questo spazio consentirà inoltre di svolgere colloqui commerciali con gli espositori; accedere ad un Brokerage Event con incontri rapidi per trovare fornitori, collaboratori o scambiare esperienze; e realizzare visite guidate tematiche alla fiera, tra le altre proposte.

Potresti essere interessato a continuare a leggere ...

Cosmetorium svela il programma della sua settima edizione

Cosmetorium, l'evento leader per i professionisti del settore cosmetico, ha annunciato il programma della sua settima edizione. La fiera, che si terrà dal 18 al 19 ottobre al Palau de Cong...

Food 4 Future riunirà 5.000 congressisti a giugno

Food 4 Future-ExpoFoodTech2021 prevede di riunire 5.000 professionisti del settore alimentare e delle bevande, provenienti da più di 20 paesi, tra il 15 e il 17 giugno al BEC-Bilbao Exhibition Ce ...

Le principali aziende di imballaggio partecipano ad un Hispack in forte espansione 

Più ampia e rappresentativa dell’intera catena del valore del packaging, comprendendo anche processo e logistica, e con risposte efficaci alla sfida della sostenibilità. Questo sarà Hispack 2024, che...

Innovazione e tecnologia in Empack e Logistics & Automation 2021

Empack e Logistics & Automation si terranno il 24 e 25 novembre nel padiglione 9 di Ifema, Madrid, dove riuniranno i principali relatori e offriranno presentazioni su ...

Barcelona Packaging Hub sarà presente a Expo Pack México

Con l'obiettivo di continuare a mostrare il dinamismo e la competitività dell'industria spagnola dei produttori di macchine per l'imballaggio, Barcelona Packaging Hub parteciperà dal 4 al 7 giugno...

Bilbao diventa l'epicentro mondiale del settore foodtech

Bilbao è diventata questa settimana la capitale mondiale del settore foodtech. Un totale di 7.217 visitatori provenienti da più di 25 paesi hanno scoperto le ultime innovazioni al BEC di Bilbao...
Traduci »