Progetto OPTIFOOD-ORGANIC

1 aprile 2013

I centri tecnologici AINIA e AIDO stanno sviluppando, in collaborazione, il progetto OPTIFOOD-ORGANIC, finanziato da FESR e IMPIVA, al fine di studiare l'applicazione della visione spettrale, sensori ottici e biosensori per migliorare l'ispezione e il controllo di qualità nei processi industriali. Questo progetto combina l'esperienza di AIDO nella visione artificiale, nell'analisi delle immagini e nei dispositivi ottici, con la vasta esperienza di AINIA nella spettroscopia e nei sensori biochimici applicati al controllo degli alimenti. L'obiettivo del progetto OPTIFOOD-ORGANIC è identificare le applicazioni di questa tecnologia su scala industriale, quindi i sistemi di ispezione della visione spettrale saranno studiati e sviluppati su scala macro per migliorare il controllo dei processi alimentari, nonché dispositivi ottici in grado di rilevare residui o contaminanti su micro scala. Successivamente verranno effettuati test con i sistemi sviluppati con campioni reali di casi selezionati.

Potresti essere interessato a continuare a leggere ...

Traduci »