Borealis e ITC Packaging sviluppano formati di imballaggio rigido sostenibili adatti al contatto con gli alimenti

27, settembre 2022

contenitori

Borealis e Imballaggio ITC hanno sviluppato congiuntamente una serie di formati per imballaggi rigidi nuovi e più sostenibili idonei al contatto con gli alimenti. I partner hanno utilizzato le resine delle gamme Borcycle™ C e Bornewables™ per migliorare una serie di iconici formati di imballaggio alimentare che si trovano sugli scaffali dei supermercati europei, principalmente nei segmenti dei gelati e dei prodotti pronti.

Questi formati contengono polipropilene riciclato chimicamente (rPP) e PP a base rinnovabile e sono stati introdotti a tempo di record per tutto il 2022. I lanci sottolineano l'efficacia della collaborazione nella catena del valore nello spirito di EverMinds™, la piattaforma per Borealis creata per accelerare l'azione sulla circolarità di plastica.

La qualità di Borcycle C garantisce l'elevata purezza e sicurezza richiesta per le applicazioni che vi entrano contatto con gli alimenti, poiché sono ottenuti attraverso il processo di riciclaggio chimico, che converte i rifiuti di plastica difficili da riciclare in materiali vergini di qualità. lI gradi dei Bornewables sono costituiti da materie prime da fonti rinnovabili derivati ​​da flussi di rifiuti e detriti vegetali.

Poiché sia ​​Borcycle C che Bornewables sono realizzati con materie prime sostenibili con Certificazione ISCC PLUS (International Sustainability & Carbon Certification) prodotto secondo il metodo del bilancio di massa, il suo utilizzo ne consente produttori e marchi ridurre l'impronta di CO2 dei loro formati di imballaggio. Poiché questi gradi sono resine vergini che offrono la stessa elevata purezza e prestazioni delle poliolefine ottenute da materie prime a base di combustibili fossili, offrono il vantaggio aggiuntivo di non richiedere la riconvalida del grado in quanto possono essere utilizzate come soluzioni drop-in. ”.

CONDIVIDERE

Potresti essere interessato a continuare a leggere ...

Ovelar applica criteri sostenibili nelle sue strutture
Ovelar, azienda specializzata nella produzione di maniche, sta adottando politiche di qualità e ambientali presso le proprie strutture e propone materiali riciclabili che riducono l'uso di materiali...
Suntory presenta un prototipo di bottiglie in PET 100% vegetale
Il Gruppo Suntory presenta un prototipo di bottiglia in PET 100% vegetale, che è stata prodotta per i marchi Orangina, di proprietà del Gruppo in Europa, e Suntory Tennensu, il suo marchio di acqua minerale in bottiglia ...
Coca-Cola, Pepsi e Schweppes in Spagna utilizzano già gli anelli RingCycles ™
I principali marchi di bibite analcoliche del nostro Paese, imbottigliati da Coca-Cola, Pepsi e Orangina Schweppes hanno optato anche per i nuovi RingCycles ™, anelli Hi-Cone prodotti con più ...
Al via il progetto di innovazione RecExpert 4.0
Il progetto di innovazione collaborativa RecExpert 4.0, coordinato dallo Spanish Plastics Center (CEP) con la partecipazione del Gaiker Technological Center, dell'Istituto Tecnologico di Castilla León...
UPM SolideTM Lucent trasforma in realtà gli imballaggi a base di fibre ad alta barriera
UPM Solide Lucent, riciclabile e compostabile. È una carta kraft speciale molto versatile con molte possibilità di imballaggio riciclabile. La carta è adatta come base di rivestimento o per la laminazione.
Huhtamaki lancia Push Tab®, un blister in PET monomateriale senza alluminio
Huhtamaki presenta un'innovazione sostenibile per l'industria farmaceutica e sanitaria globale: il blister Push Tab® è realizzato in PET monomateriale e non contiene alluminio. Essendo PET monomateriale, continua...
      
Tesem
LIASA L'industria del cotone
Metalicoplastico, SA
RISOLVERE CG
rafesa
UPM RAFLATAC IBÉRICA
GARROFE
Sampling Innovations Europe, SL
PAPTIC Oi
Cluster di imballaggio
Seripafero
Adequo
Traduci »