Il pannello in fibra di legno vergine ottimizzato può ridurre del 60% l’impronta di carbonio degli imballaggi farmaceutici

22 marzo 2024

Metsä Consiglio

Il packaging farmaceutico rappresenta gran parte delle emissioni Scope 3 dei produttori, che tengono conto, ad esempio, della produzione di materie prime, della fabbricazione e dello smaltimento a fine vita. Secondo studi di Metsä Consiglio, la cartone in fibra di legno vergine può ridurre significativamente il impronta ecologica della confezionamento farmaceutico ottimizzare l'uso del cartone.

Le valutazioni effettuate da Metsä Board dimostrano le significative riduzioni dell'impronta di carbonio che i produttori farmaceutici possono ottenere passando dai gradi comunemente utilizzati ai cartoni in fibra di legno vergine di Metsä Board. Il passaggio dal cartone solido sbiancato (SBB) al cartone per scatole pieghevoli Metsä Board può ridurre l'impronta di carbonio degli imballaggi di oltre il 50% e la sostituzione del cartone truciolare rivestito bianco (WLC) con il cartone per scatole pieghevoli Metsä Board può significare una riduzione del 60%. o anche di più. Queste valutazioni sono state verificate dall'Istituto svedese di ricerca ambientale IVL. La relazione tecnica e la dichiarazione di verifica sono disponibili sul sito web del Metsä Board.

I risultati della minore impronta di carbonio dei cartoni pieghevoli Metsä Board, rispetto ai cartoni sopra menzionati, sono dovuti all’uso di energia non fossile nella loro produzione e al loro peso inferiore. Tuttavia, nonostante il loro peso più leggero, i cartoni pieghevoli Metsä Board mantengono la durabilità e le proprietà funzionali dei tipi tradizionali più pesanti.

"In qualità di fornitore di materiali responsabili, il nostro compito è fornire ai proprietari di marchi farmaceutici informazioni trasparenti e imparziali per aiutarli a valutare i materiali di imballaggio per prendere decisioni più informate e sostenibili per ridurre la loro impronta di carbonio", afferma. Anne Usitalo, direttore della sicurezza dei prodotti e della sostenibilità presso il Metsä Board. Metsä Board offre informazioni accurate sull'impronta di carbonio dei suoi prodotti in cartone e può anche fornire ai propri clienti valutazioni complete del ciclo di vita.

Potresti essere interessato a continuare a leggere ...

Mondi lancia la sua gamma di soluzioni sostenibili per l'e-commerce

Mondi presenta una gamma completa di soluzioni di imballaggio in cartone ondulato per il mercato alimentare online dell'Europa centrale. Tutte le scatole eGrocery sono completamente riciclabili e soddisfano ...

Luna de Miel® presenta il suo nuovo packaging in cartone

Luna de Miel®, un'azienda produttrice di miele in Europa, lancia il suo nuovo contenitore di cartone riciclabile al 100% per miele puro e naturale al 100%, prodotto e raccolto in terra spagnola conservata...

Metsä Board progetta un contenitore riciclabile per Chopin Organic Rye Vodka

Il consiglio di amministrazione di Metsä, parte del gruppo Metsä, ha progettato un contenitore leggero ma resistente e facilmente riciclabile per la nuova gamma di vodka di segale biologica Chopin presso il suo centro di eccellenza ad Äänekoski, in Finlandia ...

Stora Enso annuncia i vincitori del concorso di design 2018 di Recreate Packaging

"Fruit Glasses" di Viktoriia Schmidt e Arthur Schmidt della Germania è stato il design a cui è stato assegnato il primo premio nella categoria professionale del concorso di design Stora E Recreate Packaging 2018 ...

Stora Enso

Un'elegante scatola di cioccolatini ispirata al Triangolo delle Bermuda, disegnata dagli studenti dell'Università Beuth di Berlino, è stata la vincitrice del premio del pubblico al concorso di ...

Alzamora Group ottiene un nuovo premio europeo con la sua soluzione sostenibile Eco Wine Pack

Il Gruppo Alzamora, gruppo aziendale leader nella produzione di imballaggi in cartone, ha ottenuto il "Gold Award" all'European Carton Excellence Award con Eco Wine Pack, la sua soluzione riciclabile e...
Traduci »